Indice del Forum

 
  ChatChat   FAQFAQ   CercaCerca   Lista UtentiLista Utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin   HomePageHomePage 

Tiratore scelto___Henderson Charles

 
Nuovo Argomento   Rispondi    Indice del Forum -> Parole e ancora parole
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Forte
SENSEI
SENSEI


Registrato: 03/04/03 10:37
Messaggi: 1232
Residenza: Darkwood

MessaggioInviato: Sab Apr 30, 2011 10:11 am    Oggetto: Tiratore scelto___Henderson Charles Rispondi Citando

Titolo: Tiratore scelto
Autore: Henderson Charles
Editore: TEA (collana Saggistica TEA)

Questa è una storia vera di un ragazzo dell'America degli anni '60 dotato di quella particolare combinazione di doti, precisione, capacità di confondersi con il territorio e aspettare il momento giusto, che possono fare un grande cacciatore o un campione di tiro sportivo. Carlos Hathcock vive durante gli anni del coinvolgimento americano in Vietnam e diventa tiratore scelto nel corpo dei Marines. Raggiunta l'Indocina con l'incarico d’istruttore, si rende conto che la sua abilità paradossalmente può salvare molte vite. Colpire con precisione e freddezza bersagli selezionati può aiutare i suoi compagni, disorientare il nemico. In breve Carlos diventa un esploratore-cecchino e, con il suo "osservatore" Burke, entra nella foresta per cominciare una sua guerra personale. Sopravvissuto a ogni imboscata e a ogni trappola, Carlos torna a casa nel momento più caldo della contestazione del conflitto e capisce che è importante istruire altri come lui: nasce così la prima scuola di tiro di precisione del corpo dei Marines. Quella di Carlos è la storia della guerra in Vietnam vista non attraverso la cronaca o la politica ma attraverso una straordinaria vicenda umana, diventata leggenda tra gli appassionati di racconti bellici.



Questo libro è un buon compromesso tra memoria di guerra e romanzo, ed è quindi rivolto a un’ampia fascia di lettori e non solo ad un ristretto gruppo di appassionati.
Le vicende narrate sono spesso crude ed impersonali, sembra di trovarsi di fronte ad un gioco di guerra dove basta individuare il bersaglio, prendere la mira e...clic…abbatterlo, ma dietro a tutto questo c’è un uomo che lotta per la propria vita e per quella dei propri compagni d’armi.
Per gli appassionati saranno di sicuro interesse le descrizioni precise e dettagliate delle attività tipiche del cecchino; dagli “allenamenti” all’individuazione di un possibile nascondiglio, dall’attesa dietro linee nemiche fino allo sparo.
L’amaro finale lascia quasi presagire una qualche volontà superiore che fece pagare al sergente Hathcock un prezzo molto alto per le sue 93 vittime confermate.

Nazareno.
_________________
IN VINO VERITAS
RI.UB. VOLONTARI VERBANIA
Top
Profilo Invia Messaggio Privato Invia Email HomePage Skype Name
Mostra prima i Messaggi di:   
Nuovo Argomento   Rispondi    Indice del Forum -> Parole e ancora parole Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere a nessun Argomento
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi


Powered by phpBB© 2001, 2005 phpBB Group Installed by Bilbo