Indice del Forum

 
  ChatChat   FAQFAQ   CercaCerca   Lista UtentiLista Utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin   HomePageHomePage 

The dome____Stephen King

 
Nuovo Argomento   Rispondi    Indice del Forum -> Parole e ancora parole
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Forte
SENSEI
SENSEI


Registrato: 03/04/03 10:37
Messaggi: 1232
Residenza: Darkwood

MessaggioInviato: Dom Feb 06, 2011 7:55 pm    Oggetto: The dome____Stephen King Rispondi Citando

Titolo : The dome
Autore : King Stephen
Editore : Sperling & Kupfer


Trama:
una tiepida mattina d'autunno a Chester's Mill, nel Maine, una mattina come tante altre. All'improvviso, una specie di cilindro trasparente cala sulla cittadina, tranciando in due tutto quello che si trova lungo il suo perimetro: cose, animali, persone. Come se dal cielo fosse scesa la lama di una ghigliottina invisibile. Gli aerei si schiantano contro la misteriosa, impenetrabile lastra di vetro ed esplodono in mille pezzi, l'intera area - con i suoi duemila abitanti - resta intrappolata all'interno, isolata dal resto del mondo. L'ex marine Dale Barbara, soprannominato Barbie, fa parte dell'intrepido gruppo di cittadini che vuole trovare una via di scampo prima che quella cosa che hanno chiamato la Cupola faccia fare a tutti loro una morte orribile. Al suo fianco, la proprietaria del giornale locale, un paramedico, una consigliera comunale e tre ragazzi coraggiosi. Nessuno all'esterno pu aiutarli, la barriera inaccessibile. Ma un'altra separazione, altrettanto invisibile e letale, si insinua come un gas velenoso nel microcosmo che la Cupola ha isolato: quella fra gli onesti e i malvagi. Tutti loro, buoni e cattivi, dovranno fare i conti con la Cupola stessa, un incubo da cui sembra impossibile salvarsi. Ormai il tempo rimasto poco, anzi sta proprio finendo, come l'aria...


Commento:
Onestamente mi aspettavo qualcosa di meglio da questo mastodonte di 1000 e pi pagine.
Le prime 4-500 pagine sono piuttosto noiose, si racconta di gente che va qui e l, dei cattivi che si mettono immediatamente all'opera per creare il proprio piccolo impero, dell'eroe immediatamente osteggiato, insomma sembra quasi di giocare ai SIMS; poi di colpo ecco che si cambia registro e finalmente il ritmo e l'azione crescono e le pagine si divorano.
L'idea alla base di questo romanzo mi subito piaciuta ma purtroppo il ritmo lento lo penalizza, sinceramente non lo consiglierei ad un amico, gli direi di aspettare il film!!
Una nota curiosa riportata dall'autore: nonostante questo romanzo sia stato completato nel 2009 (tra 22 novembre 2007 ed il 14 gennaio 2009), l'idea originale, ed il primo capitolo, sono del 1976 ma non fu mai completato a causa di problemi tecnici ( ad esempio l'ecologia e la meteorologia sotto la Cupola) di cui l'autore non seppe trovare la soluzione ideale

Nazareno.
_________________
IN VINO VERITAS
RI.UB. VOLONTARI VERBANIA
Top
Profilo Invia Messaggio Privato Invia Email HomePage Skype Name
Mostra prima i Messaggi di:   
Nuovo Argomento   Rispondi    Indice del Forum -> Parole e ancora parole Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere a nessun Argomento
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi


Powered by phpBB© 2001, 2005 phpBB Group Installed by Bilbo