Indice del Forum

 
  ChatChat   FAQFAQ   CercaCerca   Lista UtentiLista Utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin   HomePageHomePage 

Marion Zimmer Bradley________2

 
Nuovo Argomento   Rispondi    Indice del Forum -> Parole e ancora parole
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Daja
Padrun dal Vapur
Padrun dal Vapur


Registrato: 06/04/03 19:34
Messaggi: 786
Residenza: Intra-Crescentino

MessaggioInviato: Lun Ago 30, 2004 3:10 pm    Oggetto: Marion Zimmer Bradley________2 Rispondi Citando

UNIVERSO INFINITO_____Marion Zimmer Bradley
Non č mai troppo tardi
per cercare un mondo migliore




<<Gli esploratori dello spazio hanno un motto: "I pianeti sono fatti per essere abbandonati".

In una galassia sconfinata e ancora sconosciuta, non c'č tempo per restare fermi in un

porto, per cedere alle lusinghe di una casa o del tempo "reale". Meglio tuffarsi negli anni

luce, a bordo di indistruttibili navi di metallo, e aprire gli occhi sui mondi vergini che si

affacciano dietro le stelle appena scoperte. >>






Protagonisti del romanzo sono gli spazi interstellari e gli Esploratori la cui vita č soggetta

al tempo e alla distanza
. Essi vivono ,e viaggiano,in grandi astronavi alla ricerca di nuovi

pianeti. Sono destinati a passare tutta la vita nello spazio perchč il loro fisico č mutato,

adattandosi al meglio per l'esistenza sulle navi spaziali. Ma anche se potessero riabituarsi

alla vita del pianeta d'origine, tornare a casa sarebbe impossibile perchč la loro casa,il loro

mondo non esisterebbe pił come essi lo ricordano.




...... qualche pianeta al di fuori del nostro sistema solare č stato veramente

trovato

www.exoplanets.org/.


Ultima modifica di Daja il Dom Mar 05, 2006 8:46 pm, modificato 2 volte in totale
Top
Profilo Invia Messaggio Privato Invia Email MSN Messenger
Daja
Padrun dal Vapur
Padrun dal Vapur


Registrato: 06/04/03 19:34
Messaggi: 786
Residenza: Intra-Crescentino

MessaggioInviato: Mar Gen 10, 2006 12:21 am    Oggetto: Rispondi Citando

LE LUCI DI ATLANTIDE
In un tempo lontano, la Luce regnava sovrana nella splendente Cittą del Serpente Ricurvo e uomini e donne vivevano in quieta armonia. Ma ora, nell'oscuro labirinto che corre sotto la cittą, albergano le forze del Male, e grandi sono i poteri che esse offrono a chi non si appaga della vivificante energia del Bene: la Magia, il dominio della natura, l'asservimento della mente dell'uomo... Promesse troppo allettanti per la giovane e inquieta Deoris che, sedotta dal Mago Riveda, sta ormai per cadere nella ragnatela di inganni di chi vuole sfidare i limiti imposti dagli dči. E' dunque il possesso dello spirito ribelle di Deoris che deciderą l'esito dello scontro tra le forze della Luce, incarnate in sua sorella Domaris e nel misterioso Micon di Atlantide, e quelle del Male: uno scontro che rischia di trascinare l'umanitą intera verso l'apocalittica Notte del Caos.

Fantasy........un sogno in pratica. Confuso all'inizio (per me che nn sono amante del genere), ma poi la storia si fa avvincente. E non č detto che si finisca con ...e tutti vissero felici e contenti.
_________________
......: deprecor illam
assidue, verum dispeream nisi amo.
Top
Profilo Invia Messaggio Privato Invia Email MSN Messenger
Mostra prima i Messaggi di:   
Nuovo Argomento   Rispondi    Indice del Forum -> Parole e ancora parole Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere a nessun Argomento
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi


Powered by phpBB© 2001, 2005 phpBB Group Installed by Bilbo